Stupidomentro – “Con fibre” è sempre sinonimo di qualità?

leggere-etichetta-alimenti

Orami lo sanno tutti: la fibra è importante perché aiuta il nostro intestino a funzionare meglio e rallenta l’assorbimento dei grassi e degli zuccheri che introduciamo con l’alimentazione.

scarica-pdf

Siamo così tutti alla ricerca di prodotti che ne siano ricchi perché così…siamo sicuri di fare bene alla nostra salute.

La scorsa settimana mi sono imbattuta nei biscotti Oro Cruscoro “con fibre”.

Cruscoro

Guardiamo insieme gli ingredienti ed i valori nutrizionali:

Farina di frumento, farina integrale di frumento 23%, oli vegetali (palma, colza), zucchero, sciroppo di glucosio-fruttosio, zucchero grezzo di canna 1,5%, farina di malto d’orzo, agenti lievitanti (carbonati di sodio, fosfati di calcio, carbonati di ammonio), sale, emulsionante (lecitine di soia). Può contenere latte.

 

Valori nutrizionali 100 g n.1 biscotto (11.1 g) n.5 biscotti (55,5 g)
Energia 475 kcal /1995 kJ 53 kcal/220 kJ 265 kcal/1100 kJ
Grassi 19.5 2,1 10,5
Saturi 5,7 0,6 3
Carboidrati 65 7,2 36
Zuccheri 17.5 1,9 9,5
Fibre 4,5 0,5 2,5
Proteine 8,1 0,9 4.5
Sale 0,95 0,11 0,55

 

Che dire?

La farina integrale di frumento è presente solo per il 23% ed i grassi saturi sono circa 1/3 dei grassi totali (i biscotti contengono infatti olio di palma e di colza).

Non facciamoci “distrarre” dall’immagine della confezione e dalla parola “fibra” e ricordiamoci che quando in etichetta troviamo la dicitura “Fonte di fibre” significa che il prodotto contiene almeno 3 g di fibre per 100 g o almeno 1,5 g di fibre per 100 kcal mentre la dicitura “Ad alto contenuto di fibre” significa che il prodotto contiene almeno 6 g di fibre per 100 g o almeno 3 g di fibre per 100 kcal.

Se a colazione dovessi decidere di mangiare 5 biscotti Oro Cruscoro introdurrò 2.5 g di fibra, circa 1/10 di quello che mi serve nella giornata.

Incuriosita, sono andata a vedere gli ingredienti ed i valori nutrizionali dei Classici Oro Saiwa quelli che mangia ogni mattina il nonno:

orosaiwa

Farina di frumento 81,6%, zucchero, olio di girasole 8,2%, sciroppo di glucosio-fruttosio, agenti lievitanti (carbonati di ammonio, carbonati di sodio, tartrati di potassio), amido di frumento, sale, aromi, antiossidante (estratti di rosmarino).

 

Valori nutrizionali 100 g n.1 biscotto (5,2 g) n.12 biscotti (57.2 g)
Energia 425 kcal /1794 kJ 22 kcal/93 kJ 264 kcal/1116 kJ
Grassi 9,1 0,5 6
Saturi 0,9 <0,1 1.2
Carboidrati 76 3,9 46.8
Zuccheri 20 1 12
Fibre 3,4 0,2 2.4
Proteine 8,3 0,4 5.2
Sale 0,62 0,03 0,36

 

Quali sono le differenze tra i due tipi di biscotti?

Gli ORO Saiwa classici hanno circa la metà dei grassi ed i grassi saturi sono pochissimi (tra gli ingredienti troviamo l’olio di girasole e non di palma o colza!).

Gli Oro Saiwa Classici hanno meno sale!

Gli Oro Saiwa classici hanno circa 1 g in meno di fibra per 100 g di biscotti (direi differenza trascurabile).

Alla fine ho preferito gli Oro Saiwa Classici, sapete perchè?

  • Posso mangiarne di più: 5 biscotti Oro Cruscoro hanno le stesse kcal di 12 biscotti Oro Saiwa Classici
  • Avendo meno grassi posso aggiungere 150 ml di latte parzialmente scremato e n.1 frutto per raggiungere la dose di fibra che mi serve per iniziare bene la giornata
  • E poi…mi piacciono di piùJ)

Ricordiamoci che solo confrontando le etichette nutrizionali dei vari prodotti possiamo fare scelte più consapevoli: buona lettura a tutti.

 

Silvia Brazzo

Dietista & Culinary Nutritionist