OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Fallisce la Medicina, entra in gioco la Culinary Nutrition

Diploma in Culinary Nutrition a 22 chef, pasticceri, medici e tecnologi Mercoledì 2 dicembre, ore 9-17 Pordenone, Electrolux Center of Excellence, Via Segaluzza 30 Quali sono i rimedi della medicina per far fronte alle malattie croniche? I medici di base alzano le mani. E se la salute fosse in mano di chi cucina? E’ questa la grande sfida di Chiara Manzi, Presidente di Art joins Nutrition Academy che, insieme al…

giornale

Journal of Culinary Nutrition – PRIMO NUMERO

La scelta di occuparci di Acrilammide come argomento di presentazione del primo numero del Journal of Culinary Nutrition non è un caso. ASSIC si muove infatti in un campo molto specifico e particolare: quello della sicurezza nutrizionale, una disciplina che prende in considerazione la composizione e le caratteristiche degli alimenti sia dal lato del loro apporto nutrizionale che da quello della valenza positiva sulla salute denunciando e limitando al massimo…

acrilammide-2-2

Acrilammide: cos’è e come si forma?

L’uomo da sempre ha utilizzato il calore per cucinare. Tuttavia, durante il processo di cottura, utile anche per ottenere i sapori, gli odori e i colori più gratificanti, si possono formare alcune sostanze dannose. Una di queste è l’acrilamide che negli ultimi anni ha destato preoccupazioni e un grande interesse scientifico e mediatico. L’acrilammide è nota da tempo in campo industriale soprattutto per la produzione di materie plastiche, colle, carta…

scottare patate

ACRILAMMIDE: ecco come evitarla!

Le strategie proposte per la riduzione della formazione di acrilammide negli alimenti cotti prevedono fondamentalmente interventi su materie prime, pretrattamenti, formulazione e infine condizioni di processo. Interventi sulle materie prime La materia prima contiene già in sé fattori che possono favorire la formazione di acrilammide ossia asparagina e zuccheri riducenti. Cultivar di patate diverse sono caratterizzate da concentrazioni variabili di zuccheri riducenti inoltre il livello di zuccheri nelle patate aumenta…

faq

Acrilammide: una risposta per ogni tua domanda!

1.Perché si forma l’acrilamide nei cibi? La formazione di acrilamide negli alimenti è il risultato della cosiddetta reazione di Maillard: la reazione chimica fra un amminoacido, l’asparagina (la struttura molecolare che compone le proteine) e uno zucchero riducente (come il glucosio, il fruttosio o il lattosio). Questo fenomeno chimico s’innesca a temperature sopra i 120°C, tra cui frittura, cottura al forno e alla griglia, o la trasformazione industriale, e dà…

frutta_esotica

Lo Stupidometro: la frutta fuori dai pasti?

Frutta durante il pasto o fuori pasto? 10 contro 1! La frutta deve essere consumata solo lontano dai pasti? Quante volte ve lo siete chiesti? Quanti di voi pensano che la frutta debba essere consumata solo come spuntino? Consumata durante il pasto fa davvero ingrassare? La risposta è NO! Non esiste un alimento “ingrassante”: l’aumento di peso è legato prevalentemente ad uno squilibrio tra kcal totali introdotte (con cibi e…

bici

Non Solo Cibo: Alimentazione e Sport

Iniziare a correre! Quando partiamo per un lungo viaggio controlliamo sempre la pressione delle gomme della nostra auto. Allo stesso modo se vogliamo iniziare a fare sport, che l’obiettivo sia quello di dimagrire oppure di partecipare ad una maratona, il primo passo da compiere è fare un check generale del nostro corpo, ad esempio, sottoponendoci ad una visita medico-sportiva per assicurarci, verificando alcuni parametri fisiologici, che l’organismo sia pronto ad…

penati

Il Futuro:star bene mangiando.

Cos’è il cibo? Gli alimenti, – il cibo se consideriamo gli esseri umani -, sono rappresentati da molteplici espressioni vegetali od animali , selezionatesi nel corso dei millenni in funzione della loro fruibilità e possibilità di fornire energia per il sostentamento biologico . Ogni popolazione , però, ha storicamente attribuito agli alimenti anche significati e valori simbolici e culturali. Per esempio, è provato che una dieta povera nei costituenti nutrizionali…

rassegna_stampa_giornali_02

The Journal of Culinary Nutrtion: la corretta informazione

Nell’ultima decade sono numerosi coloro che si sono dedicati al tema della Alimentazione . Pubblicazioni, Trasmissioni Televisive, dibattiti, incontri, Focus, Cooking show ed altro ancora sono le modalità attraverso le quali tutti noi siamo quotidianamente stimolati, quasi costretti, a confrontarci con le nostre abitudini alimentari, o ad assumerne di nuove. Il volume di informazioni che ci viene somministrato, non sempre ha seguito parametri di correttezza scientifica: al contrario, abbiamo talora…